728 x 90



  • IL CARNEVALE A MONTEMARANO

    IL CARNEVALE A MONTEMARANO0

    La tarantella è il “quid” del Carnevale Montemaranese. Un evento autentico e giustamente famoso. Poco sfarzo, ma tanta allegria ed originalità. Non conta aver la maschera più bella o più costosa: mettersi un vestito (anche a rovescio) e andare a ballare, questo è lo spirito del carnevale Montemaranese! Una tradizione radicata che si ricorda a

    CONTINUA A LEGGERE
  • COSA MANGIANO GLI IRPINI A CARNEVALE?

    COSA MANGIANO GLI IRPINI A CARNEVALE?0

    ECCO COSA TROVIAMO SULLE TAVOLE AVELLINESI  IL PASTIERE MONTORESE Questa ricetta rientra nella tradizione gastronomica d’Irpinia. Non è da confondere con la pastiera napoletana, sono due ricette completamente differenti. La sua precisa collocazione temporale è nel periodo di Carnevale, anche se ormai, visto il particolare gastro-appeal, si prepara durante tutto l’arco dell’anno. C’è chi lo

    CONTINUA A LEGGERE
  • LE MASCHERE TIPICHE CAMPANE

    LE MASCHERE TIPICHE CAMPANE0

    Tra le maschere tradizionali campane troviamo ovviamente Pulcinella, la cui origine è controversa: alcuni ritengono che Pulcinella sia la contrazione di “Puccio D’Aniello”, un contadino di Acerra che si unì a una carovana di attori di strada come buffone, altri invece ritengono che il nome derivi da “Pulcinello”, piccolo pulcino, detto così a causa del

    CONTINUA A LEGGERE