728 x 90



Articoli Autore

  • Irpinia terra nuova – 1980/2020 – A quarant’anni dal terremoto (documentario)

    Irpinia terra nuova – 1980/2020 – A quarant’anni dal terremoto (documentario)1

    A quarant’anni dal grande sisma che sconvolse l’Irpinia e l’Italia intera le telecamere di RaiTre, per la trasmissione Geo, ritornano sui luoghi della tragedia, in particolare su Conza della Campania, Sant’Angelo dei Lombardi e Lioni,  per raccogliere testimonianze, storie e aneddoti dei superstiti, ora uomini/donne adulti ma che all’epoca dei fatti erano bambini spaventati, salvati

    CONTINUA A LEGGERE
  • Testimonianza di Luigi D’Angelis

    Testimonianza di Luigi D’Angelis0

    Domenica 23 novembre 1980 era insolitamente una giornata soleggiata, quasi primaverile, tanto che trascorsi il pomeriggio a giocare a calcio con i miei amici con una maglietta a maniche corte. Quella giornata luminosa e piacevole, fino alle 19:30, la ricordo come se fosse l’altro ieri e mai avrei immaginato quello che sarebbe accaduto dopo quell’ora

    CONTINUA A LEGGERE
  • Per non dimenticare

    Per non dimenticare0

    Era il 23 NOVEMBRE del 1980 quando alle 19.34 la terra iniziò a   tremare violentemente. Il tintinnio dei bicchieri stipati nelle vecchie credenze si fece sempre più forte e insistente. D’improvviso il pavimento iniziò a sussultare. Poi quel boato tra le gole delle montagne… e quello sciame sismico che per giorni contribuì ad accrescere

    CONTINUA A LEGGERE
  • Col terrore ancora negli occhi

    Col terrore ancora negli occhi0

    Quel 23 NOVEMBRE DEL 1980 è ancora vivo nei ricordi della mia cara nonna materna. Alla mia domanda “Nonna, cosa ricordi del terremoto del 1980?” lei incomincia a parlare e, col terrore ancora conficcato negli occhi, mi racconta: “Quel 23 novembre del 1980 era una domenica di sole. Non sembrava affatto autunno inoltrato. Mi recai

    CONTINUA A LEGGERE