728 x 90



Articoli Autore

  • Viva la donna!

    Viva la donna!0

    L’8 marzo di ogni anno si festeggia la Festa della Donna. La Giornata Internazionale delle donne viene celebrata tutti gli anni per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche che hanno ottenuto le donne nel corso della storia. La Festa della Donna venne per la prima volta festeggiata negli Stati Uniti nel 1909; negli anni

    CONTINUA A LEGGERE
  • La Santa Pasqua

    La Santa Pasqua0

    La Pasqua per i cristiani non è solo la storia di un passaggio: quello di Gesù, dalla morte (venerdì) alla vita (domenica) ma è anche il prolungamento di quella luce che continua ad illuminare le nostre notti. Una delle poche testimonianze di quella notte è conservata a Torino: la Sacra Sindone, il telo/sudario nel quale

    CONTINUA A LEGGERE
  • LA FESTA DELLA DONNA: PERCHE SI FESTEGGIA L’8 MARZO?

    LA FESTA DELLA DONNA: PERCHE SI FESTEGGIA L’8 MARZO?0

    Questa ricorrenza è nata con la finalità di ricordare le lotte sociali e politiche che le donne hanno affrontato per affermare il proprio pensiero, ma anche per rammentare le disparità di genere che ancora oggi l’universo femminile è costretto a subire. Nel 1909 è stato il Partito Socialista americano a lanciare l’idea di una giornata dedicata all’importanza

    CONTINUA A LEGGERE
  • “La panchina rossa”

    “La panchina rossa”0

    La violenza contro le donne rappresenta un importante problema di sanità pubblica, oltre che una violazione dei diritti umani. La violenza ha effetti negativi a breve e a lungo termine, sulla salute fisica, mentale, sessuale e riproduttiva della vittima. Le conseguenze possono determinare per le donne isolamento, incapacità di lavorare, limitata capacità di prendersi cura

    CONTINUA A LEGGERE